[:it]HyaloFast®[:]

[:it]

Rigenerazione bio integrata

Le lesioni osteocondrali coinvolgono la cartilagine articolare ed il tessuto osseo subcondrale e, a causa della scarse capacità di autoriparazione del tessuto cartilagineo, possono produrre danni anche irreversibili e condurre a menomazione articolare e a dolore cronico, gonfiore delle articolazioni e precoce osteoartrite. La loro gestione rappresenta quindi una sfida complessa per il chirurgo ortopedico. Nel corso degli anni sono state suggerite ed applicate varie tecniche.

Tecniche riparative

Selezione di cellule provenienti da midollo osseo per ottenere precursori potenziali della cartilagine, formando tessuto fibro cartilagineo, che però manca delle caratteristiche biomeccaniche e viscoelastiche della cartilagine ialina fisiologica.

Tecniche rigenerative

L’approccio bioingegneristico ad elevata tecnologia si pone invece l’ambizioso obiettivo di generare un tessuto molto simile alla cartilagine ialina fisiologica, ripristinando una superficie articolare idonea sia dal punto di vista biologico che biomeccanico.

Obbiettivi terapeutici

  • Risolvere / alleviare i sintomi
  • Assicurare il recupero funzionale
  • Ripristinare l’integrità della superficie articolare
  • Prevenire ulteriori deterioramenti del tessuto

 

HyaloFast® Rigenerazione cartilaginea ONE STEP

La nuova valida opzione per il trattamento delle lesioni osteocondrali in un’unica seduta operatoria

Hyalofast è un dispositivo assorbibile interamente composto di HYAFF®, un derivato semisintetico dell’acido ialuronico, che, grazie all’interazione con recettori specifici (es CD 44), localizzati sulla membrana cellulare, è in grado di:

  • Promuovere l’attecchimento delle cellule mesenchimali, favorendone la vitalità e la crescita

  • Creare un micro-ambiente favorevole alla differenziazione condrogenica ed osteogenica delle cellule mesenchimali

Hyalofast, interagendo con le cellule mesenchimali staminali, stimola quindi la rigenerazione cartilaginea a livello della lesione, con un’ottima integrazione sia con il tessuto cartilagineo perilesionale che con l’osso subcondrale sottostante ed è quindi indicato nel trattamento sia di lesioni condrali che osteocondrali contenute  di ginocchio e caviglia.

Può essere applicato artroscopicamente (per la sua facile adattabilità ed adesività non necessita di fissazione nella maggior parte dei casi) ed utilizzato come:

  • Supporto per aspirato da midollo osseo per il trattamento delle lesioni osteocondrali
  • Copertura condroprotettiva dopo esecuzioni di microfratture o perforazioni nelle lesioni condrali

I vantaggi di HyaloFast:

  • Lo scaffold HYAFF non è di origine animale
  • Ruolo informativo in direzione della rigenerazione, nelle lesionicondrali ed osteocondrali
  • Bioadesivo, non necessita di fissazione
  • Applicazione artroscopica semplice e veloce
  • Entrambi i lati possono essere utilizzati per l’applicazione
  • Può essere utilizzato sia in difetti condrali che osteocondrali anche profondi (è possibile sovrapporre anche 2-3 strati)
  • Ampia documentazione in letteratura

 

Button

[:]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *